Spedizioni gratuite in Italia - ACQUISTA ORA

Dal profumo
alla musica

Dall’incontro tra Silvio Levi e il compositore Philip Abussi è nata una nuova sinergica collaborazione in un’esperienza multisensoriale che valorizza la percezione olfattiva e invita il visitatore a vivere una nuova dimensione espressiva del profumo.
In una prima fase è stato chiesto al compositore di annotare le sensazioni che provava nell’assaporare ogni fragranza, propostagli in forma anonima, senza conoscere il nome, il briefing o gli ingredienti. Quindi, e solo allora, Silvio Levi gli ha svelato le peculiarità dei profumi e raccontato le ispirazioni. Con sua grande sorpresa Philip Abussi si è reso conto di aver  perfettamente colto ogni messaggio e ha aderito con entusiasmo al progetto di traduzione del racconto olfattivo in musica.

Ascolta tutti i brani

Le tracce sonore originali di Philip sono state via via modificate in confronti successivi fino a giungere alla fase finale, in cui Silvio Levi ha esclamato con convinzione per ogni brano: “Ecco, questa è la mia storia!”.
Lo stimolo simultaneo di olfatto e udito dà maggiore impatto emotivo all’esperienza che va costruendosi nella mente dell’ascoltatore, in perfetta sinergia con il brief che ha dato origine al profumo e in seguito al suo brano musicale.
La collaborazione tra arte del profumo e musica è così diventata una caratteristica del marchio, che ha visti coinvolti molti musicisti in sala di registrazione in un appassionante momento creativo collettivo e che si manterrà per ogni nuova fragranza e che darà vita a nuove sperimentazioni multisensoriali e di grande coinvolgimeno emotivo.

Silvio Levi racconta:
“E’ straordinario guardare chi annusa un profumo a occhi chiusi mentre ascolta in cuffia il brano corrispondente. Si intuisce che sta vedendo qualcosa. Le espressioni del viso cambiano perché la musica esalta le percezioni olfattive e permette, in modo ancora più autentico, di assaporare il bello che le creazioni Calé Fragranze d’Autore sanno comunicare”.